DIAGNOSI E POI ?

Un esempio.

Una coppia genitoriale pone il seguente interrogativo: "Mio figlio che ha 10 anni è stato diagnosticato dislessico. In presenza di questa certificazione che cosa devo fare?"

Possibili risposte:

Colloquio con i genitori;

Quando è possibile, colloquio con gli estensori della certificazione;

Colloquio con gli insegnanti;

Osservazione dei materiali scolastici prodotti dal bambino e una osservazione sullo stile di lavoro su compito e su studio;

Dalle rilevazioni possono essere attivate due figure professionali: la figura logopedica per un percorso di potenziamento dello strumento di lettura, la figura educativa per l'attivazione di strategie di lavoro più autonome, economiche, funzionali.

Setting di lavoro: l'intervento può prevedere una fase iniziale di presa in carico presso lo Studio, quando l'intervento logopedico si conclude, si può passare ad una fase d'impostazione in ambito domestico perchè le conoscenze e le abilità si trasferiscano in competenze del proprio luogo di applicazione.

Lungo il percorso le figure professionali insieme ai genitori si ritrovano per verificare i risultati e riflettere sugli aspetti positivi modificando quelli non ancora efficaci.

Le figure professionali si incontrano altresì con gli insegnanti per verificare gli effetti in ambito scolastico dei processi di interventi strategico.

Tutti gli interventi riabilitativi e comunicazione scuola famiglia prevedono la presenza della dr.ssa Bartolini, pedagogista e Responsabile clinico.

Circolare icona della posta

Tel: 0333 237811 

Via Cimabue 20, Varese

Cel : +39 3406991299 

Icona Telefono